facebooktwitteryoutube

Porta San Iacopo

E’ l’ultima apertura realizzata nelle mura ha un unico fornice. Fu costruita nel 1931 fra il baluardo San Pietro e quello San Martino. Nonostante le sue forme modeste fu battezzata inizialmente con nomi altisonanti di porta della Vittoria o porta IV Novembre. I lucchesi la soprannominarono scherzosamente «buco nuovo» ma poi è prevalso il nome che ricorda l’antica chiesa medievale distrutta di San Iacopo alla Tomba che sorgeva anticamente sull’attuale piazza Varanini.

×