facebooktwitteryoutube

Francesco Paciotto conte di Montefabro 1521-1591

Ingegnere militare e civile urbinate fu al servizio del duca di Parma Ottavio Farnese per il quale progettò il Palazzo di Piacenza e fortificò Montecchio, Scandiano, Correggio e Borgo San Donnino. A seguito di Carlo V d’Asburgo lavorò ad Arras e Béthune nei Paesi Bassi spagnoli. Per i duchi di Savoia lavorò a Savigliano, progettò la cittadella di Torino e quella di Anversa. A Lucca Paciotto progettò il baluardo Santa Maria e i due tratti delle mura che lo collegano con i baluardi San Paolino e San Colombano.

×